Studio Balestrini
OPERE / Concorsi - Pubblicazioni

Noviglio (MI) - Concorso di idee per progetto di scuola primaria secondaria e cittadella dello sport - 2008 - 1° CLASSIFICATO

Team di progettazione

Arch. Federico Balestrini
Per. Ind. Ed. Umberto Balestrini
Architetto iunior Federico Verdelli
Architetto iunior Michele Miserotti
Architetto iunior Simone Trevisan
Arch. Luca Rossi
Arch. Lorenzo Rossi


NOVIGLIO

Paese immerso nella campagna padana cresciuto su una maglia  viaria ortogonale senza rapporti o legami con il contesto circostante.
L’edificato non presenta un carattere morfologico di particolare qualità ed è privo di poli aggregativi in grado di attrarre pubblico.
Le attività che vi si trovano, come la scuola o il cento polifunzionale, sono inserite nell’edificato senza un connettivo organico in grado di generare una centralità nel pae-se.


L’AREA DI PROGETTO

Collocata sul limite orientale dell’edificato e attualmente a campagna coltivata si presta a diventare contenitore di funzioni e polo attrattivo in grado di rivitalizzare il paese.


OBIETTIVI

SUPERconnessione tra il polo scolastico e il polo sportivo: il parco.
SUPERare la divisione netta tra edificato e campagna con un centro polifunzionale che diventa filtro e interfaccia tra le due realtà collegandole funzionalmente e morfologica-mente.
SUPERcollegamento con Noviglio e i comuni circostanti (viabilità efficiente e ampi parcheggi).
SUPERintegrazione tra il nuovo sistema verde e il paese di Noviglio.
SUPERisolamento tra il flusso di traffico veicolare e i visitatori che vivono il parco.
SUPERdotazione di attività per attrarre pubblico e visitatori all’interno del nuovo centro.